Continental potenzia la produzione di gomme per veicoli commerciali in Repubblica Ceca

12 dicembre 2013 | 0 Commenti
 
Dr. Andreas Esser, Responsabile della Business Unit Commercial Vehicle Tires di Continental
Dr. Andreas Esser, Responsabile della Business Unit Commercial Vehicle Tires di Continental

Continental ha stanziato per i prossimi anni un investimento di 165 milioni di euro destinato a espandere “significativamente” il suo stabilimento produttivo di Otrokovice, in Repubblica Ceca, il più grande in assoluto di Continental nel mondo.

“L’ampliamento della presenza della nostra divisione autocarro e autobus a Otrokovice è un passo strategico per crescere nel mercato a lungo termine. Lo stabilimento infatti non continuerà solo a produrre pneumatici per Europa, Medio Oriente e Africa, ma diventerà anche una porta d’accesso per le Americhe e la Russia,” afferma il dott. Andreas Esser, che è a capo della Business Unit Commercial Vehicle Tires di Continental. Al termine di questo programma di espansione, pianificato in cinque anni, la capacità produttiva di gomme per truck e bus del sito ceco raddoppierà arrivando almeno a 1,5 milioni di pezzi all’anno.

Thierry WipffThierry Wipff, responsabile Manufacturing Commercial Vehicle Tires di Continental, ha aggiunto: “Oltre ad aumentare la capacità produttiva, potremo anche beneficiare delle sinergie derivanti dal fatto di trovarci nello stesso posto dove sorge il nostro più grande sito produttivo di pneumatici vettura e trasporto leggero. Logistica, competenza tecnologica ed esperienza nella produzione sono già disponibili. Questa ulteriore capacità ci permetterà inoltre una maggiore flessibilità, soprattutto nella gamma prodotti, e questo ci dà la possibilità di fornire i mercati delle Americhe e della Russia.”

Rientrano nel piano di investimento anche 300 nuovi posti di lavoro nelle diverse aree produttive.

All’inizio di quest’anno, Continental ha annunciato un investimento di circa 70 milioni di euro nello stabilimento americano di Mount Vernon, e di 100 milioni di euro nel suo più grande stabilimento europeo di prodotti autocarro e autobus, a Puchov in Slovacchia nei prossimi anni. “Mentre il progetto di Puchov ha soprattutto l’obiettivo di crescere a medio termine nei mercati in evoluzione di Europa dell’Est, Medio Oriente e Africa, l’investimento a Otrokovice rappresenta una mossa strategica che mira ad una crescita sul mercato a lungo termine”, ha spiegato Esser.

Al termine del programma di investimento, Continental produrrà a Otrokovice 1,5 milioni di pneumatici TBR

Al termine del programma di investimento, Continental produrrà a Otrokovice 1,5 milioni di pneumatici TBR

Esattamente un anno fa, la fabbrica di Otrokovice aveva festeggiato l’anniversario “20-40-80”, cioè i vent’anni della fabbrica Continental, i 40 di produzione in questa località e gli 80 anni di produzione di pneumatici nella regione di Otrokovice. Oggi la capacità produttiva è di 700.000 pezzi autocarro e autobus e di 21 milioni di pezzi vettura e trasporto leggero. Di fatto il più grande stabilimento di Continental nel mondo.

Tag: , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *