Yokohama premiata in Cina per l’eco-sostenibilità

23 ottobre 2013 | 0 Commenti
 
Il presidente di Yokohama Rubber (China) Koichi Tanaka (secondo da sinistra) riceve il premio
Il presidente di Yokohama Rubber (China) Koichi Tanaka (secondo da sinistra) riceve il premio

La filiale cinese di Yokohama Rubber ha ricevuto il “Most Excellent Company Image Award”, in occasione della cerimonia di premiazione “2013 Beautiful China”, che si è svolta a Pechino il 27 settembre. “Beautiful China” è un’evento promosso da 17 testate giornalistiche cinesi per riconoscere e incoraggiare le iniziative individuali o aziendali in difesa dell’ambiente. La cerimonia di premiazione di quest’anno è stata la prima edizione di un evento che si dovrebbe ripetere annualmente. All’iniziativa hanno partecipato 100 aziende, di cui 35 straniere e 38 persone. Solo due aziende giapponesi si sono presentate e Yokohama Rubber (China) è stata l’unica delle due a ricevere il premio di eccellenza “Most Excellent Company Image Award”.
Il premio è stato dato in riconoscimento delle attività promosse per la piantumazione e per i contributi offerti a progetti regionali portati avanti da una organizzazione cinese di tutela dell’ambiente. Yokohama collabora inoltre dal 2011 con il Beijing SanSheng Environment and Development Research Institute per un progetto che promuove la crescita economica sostenibile e la conservazione dell’ambiente a Heyuan, un povero villaggio della provinciale cinese di Yunnan. Nel corso degli anni, infatti, l’intensa attività industriale ha danneggiato le risorse naturali del villaggio e l’ecosistema. Per invertire questa tendenza e aiutare gli abitanti a stabilire un sistema economico sano, Yokohama Rubber China ha lanciato dei programmi formatici e delle attività sul territorio, oltre ad avere piantato circa 40.000 alberi presso i propri siti produttivi cinesi, come previsto dal programma globale Yokohama Forever Forest Project avviato nel 2007.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *