Sogefi presenta un innovativo packaging

21 ottobre 2013 | 0 Commenti
 
Sogefi, lo specialista della filtrazione per il primo equipaggiamento e l'aftermarket, svela un innovativo packaging, progettato per ridurre l'impatto ambientale e agevolare la movimentazione dei prodotti
Sogefi, lo specialista della filtrazione per il primo equipaggiamento e l'aftermarket, svela un innovativo packaging, progettato per ridurre l'impatto ambientale e agevolare la movimentazione dei prodotti

Obiettivo del progetto era creare un prodotto ecologico che permettesse di ottimizzare la logistica lungo tutta la filiera distributiva. L’imballo innovativo per i filtri abitacolo Sogefi è interamente composto da polipropilene da 50ųm, trasparente e riciclabile al 100%. Lo stesso materiale è utilizzato anche per l’etichetta, consentendo così un processo di riciclaggio più veloce ed efficiente. Diversamente dalla consueta scatola di cartone, il materiale sigilla ermeticamente il prodotto, offrendo una protezione completa da polvere e umidità, due fattori particolarmente pericolosi per i filtri abitacolo.

Nonostante la sua flessibilità, l’involucro di plastica funge da eccellente difesa contro eventuali danni, grazie alla resistenza del materiale derivante dal processo di sigillatura. Poiché può modellarsi seguendo la forma del prodotto, l’imballo di per sé è più piccolo e più leggero di una scatola. “Si tratta di un reale valore aggiunto per i nostri clienti”, afferma Andrea Taschini, direttore generale dell’Aftermarket Business Unit di Sogefi. “Il minor peso e il ridotto ingombro consentono di ottimizzare i costi di trasporto, lasciando ai nostri clienti fino al 15% di spazio di stoccaggio in più. L’involucro trasparente comporta inoltre una movimentazione più rapida e un minor numero di resi, poiché il contenuto risulta immediatamente visibile al meccanico”.

Il nuovo imballaggio di Sogefi rientra nella strategia di innovazione continua della società, applicata ai suoi prodotti così come alla loro movimentazione. Nella progettazione di questa particolare soluzione sono state impiegate le tecnologie più recenti: ogni confezione riporta un codice QR per fornire all’utente un accesso immediato alle istruzioni di montaggio online (istruzioni presenti anche in formato cartaceo all’interno della confezione). Inoltre le informazioni rilevanti relative all’articolo, quali il numero di serie e il codice a barre, sono chiaramente riportate su due lati, uno dei quali su un’etichetta rimovibile.

Questo nuovo packaging, sviluppato dal fornitore di sistemi di filtrazione destinati al mercato OE e aftermarket, viene presentato ufficialmente in occasione di Equip Auto e sarà lanciato sul mercato nel corso della prima metà del 2014. Ulteriori progetti relativi al packaging di altri gruppi di prodotto saranno presentati successivamente.

 

Tag: ,

Categoria: Altro, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *