Premiati i vincitori del Bridgestone World Solar Challenge 2013

21 ottobre 2013 | 0 Commenti
 
La consegna del trofeo. Da sinistra: il rappresentante del Nuon Solar Car Team e Hisao Ushikubo di Bridgestone Corporation
La consegna del trofeo. Da sinistra: il rappresentante del Nuon Solar Car Team e Hisao Ushikubo di Bridgestone Corporation

Bridgestone Corporation annuncia il vincitore dell’edizione 2013 del Bridgestone World Solar Challenge, durante la cerimonia di chiusura che si è tenuta ad Adelaide (Australia). Hisao Ushikubo, Senior Fellow del Group Global Marketing Strategy and Motorsport di Bridgestone Corporation, ha premiato il Nuon Solar Car Team, vincitore della categoria Clipsal & Schneider Electric Challenger. Bridgestone Corporation, si congratula con il team campione e con tutte le squadre vincitrici di ogni classe.

Bridgestone è orgogliosa di aver partecipato a questa futuristica manifestazione in qualità di Main Sponsor e si impegna, attraverso i prodotti eco-friendly come la gamma di pneumatici Ecopia, a creare una società sempre più sostenibile attraverso il lavoro congiunto con i propri clienti, i partner e la comunità.

La competizione ha visto gareggiare 43 veicoli suddivisi in tre differenti classi, appositamente sviluppati da ciascun team nel rispetto delle specifiche di riferimento della categoria di appartenenza. Nonostante la maggiore difficoltà del tracciato, l’introduzione di novità nei regolamenti – tra i quali l’inserimento di una gara a tempo nella categoria Clipsal & Schneider Electric Challenger – le vetture in gara hanno fatto registrare tempi più bassi rispetto alle edizioni passate. Il team olandese vincitore della competizione ha fatto segnare un nuovo record, con il risultato di 22 ore e 3 minuti, ben 18 minuti in meno rispetto al record precedente.

 

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *