Titan acquista la russa Voltyre-Prom nel business pneumatici agricoli e industriali

7 ottobre 2013 | 0 Commenti
 
Titan ha acquisito la russa Voltyre-Prom, che detiene il 46% delle quote del mercato russo dei pneumatici per macchine agricole
Titan ha acquisito la russa Voltyre-Prom, che detiene il 46% delle quote del mercato russo dei pneumatici per macchine agricole

Titan International in collaborazione con One Equity Partners (OEP) e Russian Direct Investment Fund (RDIF), ha concluso l’acquisizione delle quote di maggioranza di Voltyre-Prom, produttore leader di pneumatici agricoli e industriali di Volograd, in Russia. Le quote appartenevano al socio di maggioranza Cordiant e sono state pagate circa 94 milioni di dollari, comprensivi dell’assunzione del debito, soggetto a vari adeguamenti di chiusura per un periodo di tre anni. Titan International gestirà dunque il consorzio che combina una profonda conoscenza del business locale, competenze finanziarie ed efficienza produttiva.

L’operazione porterà opportunità uniche per entrambe le aziende Titan e Voltyre-Prom. L’azienda russa potrà infatti di aggiornare gli impianti produttivi e di far crescere strategicamente il proprio business. Per Titan invece, questa acquisizione completa la strategia globale, espandendo la presenza in Russia. Voltyre-Prom detiene in Russia una quota di mercato del 43% per i pneumatici agricoltura e del 16% nel settore industriale, con un fatturato di circa 200 milioni (dati 2012).

Titan International benefici era di questa sinergia per crescere ulteriormente e per servire meglio i proprio clienti principali, come John Deere, CNH e Agco, che stanno espandendo la propria presenza in Russia, un mercato dove l’agricoltura, la meccanizzazione e l’acquisto di attrezzatura sono in forte crescita.

Il presidente e CEO di Titan International, Maurice Taylor ha commentato: “Siamo entusiasti di entrare a far parte del consorzio con RDIF e OEP, che ci consente di entrare in Russia, dove Voltyre-Prom ha una quota di mercato dominante nel settore agricoltura. Come socio di riferimento, abbiamo intenzione di espandere la nostra offerta di prodotti e la nostra rete di rivenditori. I top manager di Voltyre-Prom, guidati da Olga Shilina, condividono il nostro entusiasmo e hanno visitato le nostre fabbriche americane lo scorso mese. Questo è l’inizio di una fase di crescita in Russia e nell’area CIS (la confederazione delle undici repubbliche dell’ex Unione Sovietica).”

 

Tag:

Categoria: Agricoltura, Mercato, Notizie, Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *