Per “Auto Motor und Sport” Continental è il miglior “invernale”

24 settembre 2013 | 0 Commenti
 
Gli otto pneumatici invernali sono stati testati su una BMW 330d
Gli otto pneumatici invernali sono stati testati su una BMW 330d

Nel suo numero di settembre la rivista tedesca Auto Motor und Sport ha messo a confronto otto marchi di pneumatici invernali. Sette tipi delle dimensioni 225/50 R17V e un set di Michelin 225/50 R17H sono stati montati su una BMW 330d e soggetti a prove di maneggevolezza e frenata su neve, bagnato e asciutto, oltre a essere valutati per condizioni specifiche, come acquaplaning, trazione, comfort, resistenza al rotolamento e rumore.

In condizioni di asciutto, il miglior pneumatico è risultato il Nokian WR D3, soprattutto grazie al punteggio di 95 su 100 per quanto riguarda la maneggevolezza sull’asciutto e la frenata. Buon risultato anche per Pirelli Winter Sottozero III (88 punti) e Dunlop SP Winter Sport 4D (87 punti). Ultimo posto per il Fulda Kristall Control HP, che ha segnato 70 punti.

Ma quando al mix è stato aggiunto un po’ di umido e freddo le cose sono cambiate, facendo uscire alla ribalta il Continental ContiWinterContact TS850. Nel test sul bagnato il pneumatico tedesco ha segnato 99 punti, dimostrandosi il migliore per handling, controllo direzionale e frenata, ottenendo buoni voti anche per quanto riguarda acquaplaning (dove il miglior pneumatico si è però dimostrato il Toyo Snowprox S953, che curiosamente ha però ottenuto il peggior punteggio medio). Sul bagnato il secondo miglior performer si è dimostrato il Pirelli Winter Sottozero III, con 92 punti.

ContiWinterContact TS850 si è dimostrato il migliore anche per quanto riguarda il comportamento su neve, dove ha totalizzato 95 punti sui 100 disponibili, ottenendo il massimo dei punti per la trazione (in coabitazione con Pirelli). Goodyear Ultragrip 8 Performance, Dunlop SP Winter 4D e Fulda Kristall Control hanno condiviso gli onori per handling, mentre il pneumatico Fulda ha guadagnato il punteggio migliore per quanto riguarda il test di frenata su neve.

Nel complesso, il ContiWinterContact TS850 ha ottenuto il punteggio migliore, con 277 punti su un potenziale di 300. Secondo in classifica il Pirelli Winter Sottozero III con 270 punti e al terzo posto si è classificato il Dunlop SP Winter Sport 4D, che ha ottenuto 258 punti. Il “cucchiaio di legno” è andato invece al Toyo S953, che ha segnato un punteggio di 218 punti.

I pneumatici testati da Auto Motor und Sport sono stati:

Continental ContiWinterContact TS850 (particolarmente consigliato)

Pirelli Winter Sottozero III (particolarmente consigliato)

Dunlop SP Winter Sport 4D (particolarmente consigliato)

Nokian WR D3 (particolarmente consigliato)

Goodyear Ultragrip 8 Prestazioni (consigliato)

Michelin Alpin A4 (consigliato)

Fulda Kristall Control HP (consigliato)

Toyo Snowprox S 953 (parzialmente consigliato)

Tag:

Categoria: Mercato, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *