Michelin, a Francoforte il nuovo pneumatico per la Formula E

17 settembre 2013 | 0 Commenti
 
Al Salone di Francoforte Michelin ha presentato il pneumatico che fornirà alle squadre partecipanti al nuovo campionato mondiale di Formula E, che prenderà il via il prossimo anno e si correrà con vetture elettriche in circuiti ricavati nei centri abitati.
Al Salone di Francoforte Michelin ha presentato il pneumatico che fornirà alle squadre partecipanti al nuovo campionato mondiale di Formula E, che prenderà il via il prossimo anno e si correrà con vetture elettriche in circuiti ricavati nei centri abitati.

A marzo di quest’anno Michelin è stata confermata come fornitore unico di pneumatici per le prime due stagioni della neonata Formula E Championship FIA. Gli appassionati di automobilismo che hanno frequentato in questi giorni il Salone di Francoforte sono stati tra i primi a poter osservare da vicino il nuovo pneumatico realizzato dalla casa francese per le vetture che prenderanno parte al campionato. Ancora senza nome, il pneumatico da 18 pollici è stato montato su una Spark – Renault SRT_01, la vettura che verrà utilizzata da tutte le squadre durante il primo anno di questa serie per auto elettriche che si corre nei centri urbani.

“Le gomme sono state progettate per offrire efficienza energetica – spiega Pascal Couasnon, responsabile della divisione Motorsport di Michelin – e per essere il più vicino possibile ai pneumatici da strada. In questo modo la nuova Formula E Championship FIA servirà come un laboratorio completo per lo sviluppo dei pneumatici Michelin del futuro”.

L’affinità tra i pneumatici che Michelin fornirà alla Formula E ed i pneumatici stradali si può vedere nel battistrada, progettato per consentire l’utilizzo sia su asciutto che su bagnato, in modo da permettere le gare su tutti i circuiti e con ogni condizione atmosferica, senza la necessità di cambiare i pneumatici. “Quando guida la sua auto su strade aperte al pubblico – ricorda Nicolas Goubert, direttore tecnico Michelin Motorsport – nessuno utilizza gomme slick, anche se ha una guida molto sportiva. Ecco perché abbiamo voluto utilizzare pneumatici scolpiti per il campionato di Formula E, che si svolge su circuiti ricavati nelle zone centrali dei centri abitati. Restando il più possibile vicini alla realtà, il trasferimento di tecnologia dai pneumatici da corsa a quelli da strada è più rilevante e può essere più veloce”.

Nonostante la presenza del battistrada, Goubert sottolinea che le gomme realizzate da Michelin sono vere coperture da corsa: “Nessun tipo di pneumatico ricostruito è attualmente in grado di offrire le stesse prestazioni dei pneumatici Michelin realizzati per la Formula E Championship. Li abbiamo progettati in conformità con la strategia Michelin Total Performance, per offrire velocità, versatilità di utilizzo e longevità ad un livello degno di un campionato del mondo per monoposto”.

I test sui pneumatici a bordo della SRT_01 inizieranno a dicembre. Gli ultimi dettagli del calendario delle gare 2014 saranno ratificati questo mese, tuttavia è già stato deciso che, quando la serie prenderà il via – a settembre 2014 – per ogni appuntamento i piloti avranno a disposizione un set di gomme, che dovrà coprire prove libere, qualifiche e gara. Le squadre partecipanti saranno 10, con 20 vetture in totale in pista.

“Michelin è felice della portata globale di questo nuovo campionato del mondo FIA, e di esserne partner – dichiara Serge Grisin, capo delle operazioni per le corse automobilistiche di Michelin – Abbiamo sostenuto questo progetto fin dall’inizio, sia per l’interesse tecnologico, sia perché le prove si svolgeranno nelle vie dei centri abitati. Questo nuovo tipo di correre è in sintonia con i tempi: si crea un evento emozionante per il pubblico, ma c’è anche la possibilità di dimostrare che le corse automobilistiche sono in grado di fornire soluzioni reali ai problemi di mobilità”.

Tag: , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *