Marquez si aggiudica la terza vittoria consecutiva a Indianapolis

19 agosto 2013 | 0 Commenti
 
Con temperature che in pista hanno raggiunto I 53°C, Marc Marquez ha ottenuto la sua terva vittoria consecutive a Indianapolis
Con temperature che in pista hanno raggiunto I 53°C, Marc Marquez ha ottenuto la sua terva vittoria consecutive a Indianapolis

Non si ferma il fenomeno Marquez, che lo scorso fine settimana nel circuito Motorspeedway di Indianapolis ha ottenuto la sua terza vittoria consecutiva in MotoGP con Repsol Honda. Grazie a questo podio, il pilota, con 188 punti, allarga il suo vantaggio nella classifica di campionato davanti al compagno di squadra Dani Pedrosa (167) e a Jorge Lorenzo (153).

Le temperature in pista hanno raggiunto il picco di 53°C, anche se alla partenza erano attorno ai 40 e quasi tutti i piloti hanno scelto i pneumatici slick morbidi al posteriore e slick hard all’anteriore. Nonostante la temperatura sia andata aumentando nel corso della gara,  l’opzione soft delle gomme posteriori hanno dimostrato un degrado costante e hanno consentito di segnare un nuovo record sul giro di 1’39.044, grazie a Marquez nel diciottesimo lap.

“Abbiamo assistito a un finale sicuramente molto movimentato di una gara che è stata fantastica!”, ha dichiarato Hiroshi Yamada, responsabile di Bridgestone Motorsport. “Con la buona notizia che il MotoGP tornerà a Indianapolis anche il prossimo anno, sono sicuro che i fan hanno apprezzato l’azione di questo weekend e spero di vedere ancora più pubblico il prossimo anno. Adesso torniamo in Europa e non vedo l’ora di vedere il prossimo capitolo di questo brillante e combattuto campionato, che si svolgerà a Brno.”

Il responsabile tecnico dello sviluppo dei pneumatici di Bridgestone Motorsport, Masao Azuma, ha aggiunto: “Le prestazioni dei nostri pneumatici in questo weekend mi rendono molto soddisfatto, perché abbiamo raggiunto un nuovo record di giro e abbiamo potuto dimostrare una buona durata delle gomme in un circuito estremamente impegnativo.”

Tag: , , , ,

Categoria: Tuning e motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *