Power Supersport protagonista ai Michelin Power days

3 giugno 2013 | 0 Commenti
 
Power Supersport protagonista ai Michelin Power days
Power Supersport protagonista ai Michelin Power days

SuperSport … superstar! E’ stato l’ultimo nato della gamma degli pneumatici Power la vedette del primo appuntamento con i Michelin Power Days 2013, sabato 18 e domenica 19 maggio a Vallelunga. Il nuovo pneumatico, concepito per un uso misto strada-pista, ha calamitato l’attenzione di molti degli oltre 450 motociclisti che, aderendo alla proposta dei rivenditori Michelin, hanno potuto usufruire di tre turni di prove libere gratuite al giorno sul circuito intitolato a Piero Taruffi, uno dei più tecnici e selettivi del nostro paese. Power SuperSport ha superato a pieni voti il test, riscuotendo il consenso di chi non lo conosceva e rafforzando la convinzione di chi lo aveva già scelto per un impiego brillante su strada.

Sotto la regia organizzativa dello Sciacca Group, i turni si sono succeduti per l’intero week end; anche il meteo si è rivelato più favorevole delle previsioni, riservando un improvviso acquazzone durante il primo pomeriggio del sabato, i cui effetti sono stati però rapidamente neutralizzati dal ritorno di un caldo sole, e regalando una domenica ideale, col sole i cui effetti sono stati però mitigati dalla costante ventilazione.

I partecipanti si sono dati appuntamento a Vallelunga giungendo da ogni parte d’Italia: come è abituale per i Michelin Power Days, nel paddock si è presto instaurata una piacevole babele di dialetti, con scambi di opinioni, sfottò e sfide declinati in piemontese, veneto, campano, calabrese con un’ovvia predominanza della parlata laziale. Mattatore della versatilità verbale si è rivelato il bicampione mondiale 250 (nell’83 e nell’86) Carlos Lavado, venezuelano residente da anni ad Imola, già collaudatore Michelin in Sud America, che ha svolto al meglio anche il ruolo di apripista, sprizzando entusiasmo passione ancora cristallina. Nel ruolo è stato coadiuvato dal più allenato Fausto Ricci, istruttore di pista, che ha aperto nuove prospettive di guida agli appassionati che hanno seguito le sue traiettorie. Ricci ha analizzato il Power Supersport, lodandone la praticità: “Per l’utente che percorre soprattutto chilometri su strada, anche con una guida sportiva, ed effettua poi qualche track day è la gomma ideale: puoi andare da casa alla pista e poi tornare senza dover cambiare pneumatico, ti asseconda perfettamente in entrambe le condizioni e in circuito è difficilissimo trovargli il limite. Basta regolare la pressione; elimini il furgone, i doppi cerchi, gli interventi sulle sospensioni e ti garantisce una grande durata oltre ad un gran margine per portarlo al limite, il tutto ad un prezzo veramente competitivo ed alla portata di tutti”.

Diviso quasi equamente tra stradisti e pistaioli, come da tradizione, il “popolo” dei Michelin Power days ha saputo divertirsi testando al meglio i prodotti della casa del Bibendum. E se tra gli stradisti la vedette era il nuovo Power Supersport, tra i pistaioli a far la parte del leone è stato il pneumatico Power cup, protagonista dell’omonimo trofeo per piloti non professionisti.

Mischiati ai centinaia di appassionati, a Vallelunga era presente anche una troupe di Motociclismo, per realizzare alcuni reportage. Il redattore Fabio Meloni ha curato il confronto tra le Super Sport e le altrettanto nuove Pilot Power 3 che beneficiano ugualmente della tecnologia 2CT+, con mescola centrale più dura che prosegue sotto la mescola morbida delle spalle. “Le sensazioni sono molto buone, per essere gomme stradali si va forte in sicurezza”.

Alla fine del week end si sono contate oltre 450 presenze, un numero che conferma il forte appeal che i Michelin Power Days esercitano sui motociclisti, probabilmente amplificato dalla curiosità di testare gli ultimissimi prodotti della gamma come il Power Super Sport ed il Pilot Power 3. Il maggior numero dei partecipanti è giunto ovviamente dal Lazio ma ampiamente rappresentate sono state anche, nell’ordine, la Campania, l’Abruzzo, la Toscana, le Marche, la Calabria, la Puglia, il Piemonte e la Lombardia. Prossimo appuntamento con i Michelin Power Days il 22 e 23 giugno al Mugello dove, come a Vallelunga, sarà possibile girare in esclusiva sia il sabato sia la domenica.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *