Marangoni espande la sua presenza nel settore della movimentazione industriale

28 maggio 2013 | 0 Commenti
 
Marangoni espande la sua presenza nel settore della movimentazione industriale
Marangoni espande la sua presenza nel settore della movimentazione industriale

Grazie alla lunga esperienza nell’ambito della ricostruzione dei pneumatici movimento terra, da alcuni anni Marangoni ha iniziato ad orientare importanti investimenti anche nel settore della ricostruzione dei pneumatici utilizzati nella Movimentazione Industriale.
Questa importante scelta strategica è legata ad una crescente necessità da parte delle aziende che operano nel settore portuale ed intermodale di contenere i costi, ed è stata resa possibile grazie alle conoscenze tecnologiche del Gruppo con sede a Rovereto (TN), in Italia, e alle importanti relazioni esistenti con fornitori di servizio altamente qualificati, operanti nelle principali aree di mercato europee.
Contenere i costi orari significa poter indirizzare al meglio gli utilizzatori nella scelta dell’acquisto dei pneumatici, dando loro indicazioni sui profili più idonei per i vari utilizzi, su dove montare i ricostruiti e su come utilizzare correttamente i prodotti lungo tutto il loro ciclo di vita. Questa importante sfida è il risultato del lavoro di squadra effettuato dai professionisti della Marangoni operanti nei diversi ambiti: ricerca e sviluppo, assistenza tecnica, produzione, marketing di prodotto e responsabili vendite.

Il frutto di tutto ciò è una gamma di articoli dedicati alla Movimentazione Industriale e quindi, nella fattispecie, ai mezzi che movimentano i container nei porti e negli interporti, performanti secondo le aspettative degli utenti più evoluti. Luca Mai, Executive manager Earthmover tyres, sottolinea l’importanza di questa scelta strategica: “da tempo l’azienda analizzava il settore portuale ed intermodale mappandone le crescenti esigenze: si è trattato quindi di unire la domanda ad un’offerta di prodotto qualificato, che Marangoni aveva le capacità di creare dando una seconda vita ai migliori pneumatici presenti sul mercato”.

Oggi Marangoni è in grado di fornire pneumatici ricoperti, garantendo quindi il contenimento dei costi orari alle aziende del settore, con una gamma completa che va  dalla misura 12.00×24 alla 21.00×35 e che conta attualmente ben 25 articoli. Le competenze nell’ambito della ricerca e sviluppo hanno inoltre permesso di produrre mescole specifiche che garantiscono un’ottima resistenza all’ abrasione, combinata ad una bassa generazione di calore.

Tra le referenze più significative di questa gamma citiamo il profilo MRL, specificatamente studiato per la ricostruzione di carcasse diagonali 18.00-25 e 18.00-33 utilizzate dalle gru porta container/reachstackers. L’obiettivo è quello di garantire maggior affidabilità e durata anche quando le carcasse subiscono forti sollecitazioni laterali che causano severe torsioni alla struttura del pneumatico.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *