Michelin investe 200 milioni di dollari nella produzione di mescole

25 gennaio 2013 | 0 Commenti
 
Michelin investe 200 milioni di dollari nella produzione di mescole
Michelin investe 200 milioni di dollari nella produzione di mescole

Michelin North America ha annunciato un investimento da 200 milioni di dollari per l’ampliamento di Starr S.C., la fabbrica di sua proprietà che produce le mescole che vengono utilizzate per la produzione dei pneumatici in Nord America. Il progetto prevede la creazione di altri 100 posti di lavoro. "Sono orgoglioso di affermare che l’ampliamento di questa struttura è uno dei fattori principali che permetteranno a Michelin di mantenere la leadership di mercato nel fornire ai clienti le migliori gomme in tutte le categorie", ha dichiarato Pete Selleck, presidente di Michelin North America.

I lavori sono già iniziati ad Anderson County, in South Carolina, accanto all’attuale fabbrica. Nelle vicinanze è aperto anche il cantiere per la fabbrica di pneumatici movimento terra che inizierà la produzione alla fine di quest’anno. Per la nuova ala produttiva dedicata alle mescole, le linee cominceranno a lavorare nel 2014. Starr è uno dei due siti in cui Michelin produce semifiniti di gomma ad Anderson County. Lo stabilimento più grande si trova infatti solo a poche miglia di distanza a Sandy Spring ed è operativo dal 1975.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *