Ombre sul mercato europeo, Goodyear pensa a una ristrutturazione

18 gennaio 2013 | 0 Commenti
 

Goodyear ravvisa chiaramente in Europa la necessità di attuare delle misure di ristrutturazione. E’ quanto è emerso dalla conferenza organizzata dal produttore americano in occasione del Salone dell’auto di Detroit. Goodyear non ha dichiarato previsioni per il 2013, ma ha chiaramente detto che “gli obiettivi finanziari stabiliti due anni fa difficilmente potranno essere raggiunti se non dovesse cambiare l’andamento del mercato europeo.” La regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) ha infatti registrato volume deboli, mentre Nord America, Asia e America Latina hanno performato come o meglio dei target stabiliti. Anche gli analisti finanziari della Deutsche Bank confermano che è dunque necessario per Goodyear pensare ad una ristrutturazione che permetta di ristabilire la competitività dell’azienda in Europa e rimangono in attesa di novità nel corso del 2013.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *