Frigerio Gomme festeggia 90 anni di storia e ringrazia i milanesi

15 novembre 2012 | 0 Commenti
 
Frigerio Gomme festeggia 90 anni di storia e ringrazia i milanesi
Frigerio Gomme festeggia 90 anni di storia e ringrazia i milanesi

Il gruppo milanese Frigerio Gomme ha festeggiato i 90 anni di attività con un’originale e massiccia campagna di comunicazione sulla città di Milano, il cui messaggio era: “Grazie a tutti i milanesi. Ci siete stati vicini per quasi un secolo. A cominciare dal primo giorno, nel 1922.” L’iniziativa è stata realizzata in settembre, durante la settimana milanese della moda, con una visibilità su tutti i più prestigiosi quotidiani milanesi, nell’inserto dedicato alla città, e con maxi-affissioni (fino a 108 mq) sui palazzi di Milano nei 4 ingressi alla città, dai Navigli a Via Mecenate.

Andrea Tomasi, responsabile di 2 degli 11 punti vendita e referente del gruppo per i contatti aziendali, ci ha spiegato le motivazioni di questa scelta: “Volevamo prima di tutto ringraziare i clienti storici, quelli che ci hanno seguito negli anni. Perché quando lavori bene, la gente ti premia. Inoltre abbiamo cercato di spostare l’attenzione dal prezzo alla qualità e affidabilità del servizio”.

L’azienda ha registrato un riscontro molto positivo da parte della clientela, che è rimasta molto colpita dalla campagna ed in particolare dall’insolito messaggio, che, invece di lanciare – come sempre accade – sconti o promozioni, li ringraziava. “Queste iniziative colpiscono molto di più dei messaggi commerciali – continua Tomasi – perché i clienti si sentono coinvolti e si sentono parte attiva di una realtà. Inoltre con noi sanno di potersi affidare ad una bottega storica. E questa è una cosa ancora molto sentita a Milano, soprattutto nel centro.”

La storia di Frigerio Gomme

Aldo Frigerio ha iniziato l’attività di gommista a Milano nel 1922 e il primo negozio è stato aperto in Piazza Cinque Giornate, un luogo e un’attività che nel 2009 sono state riconosciute come parte della storia di Milano ed inseriti nell’Albo delle Botteghe storiche della città.

Negli anni ’20 le auto erano poche, ma le gomme molte, per via della scarsa qualità sia delle strade che delle coperture. Nel corso del tempo e delle generazioni, tramite fratelli, figli, nipoti, abili collaboratori divenuti titolari ed altri provetti gommisti che via via si associano, il gruppo si allarga, estendendosi nel tempo nelle vie di Milano, fino agli attuali 11 punti Frigerio Gomme, distribuiti nella città. Gli 11 punti vendita sono identificabili dalla presenza del marchio originale – a forma di pneumatico – progettato nel 1971 dal grafico Ingo Mojen, che da allora accompagna l’immagine pubblica del gruppo.

La ricostruzione e gli anni seguenti vedono i Frigerio in prima fila, pronti a raccogliere ogni evoluzione della tecnica. Dalle gomme d’antan, con spalla in tessuto (si usava il cotone) all’introduzione delle tele in rayon (che soffrivano il calore), sostituito dal nylon e in seguito ai più resistenti fili d’acciaio negli anni ottanta. E poi le tubeless (senza camera d’aria, più sicure), le ‘run-on-flat’ (antiforatura, si bucano e non si sgonfiano, consentendo di raggiungere un gommista per la riparazione) fino alle ultimissime novità, disponibili in ogni negozio Frigerio Gomme. Le officine si specializzano e attrezzano seguendo lo sviluppo di macchine utensili d’avanguardia e utilizzando, tra i primi, bilanciatrici a banco e assetto ruote elettronico.

Oggi gli addetti Frigerio Gomme sono oltre 60, pronti ad accogliere il cliente con la competenza di 4 generazioni e la passione per il lavoro, l’innovazione, il futuro.

 

Il punto vendita Frigerio Gomme di Piazza Cinque Giornate (MI), dove nel 1922 Aldo Frigerio iniziò l’attività di gommista

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *