Rhiag riceve il Premio Innovazione ICT da SMAU e Politecnico di Milano

30 ottobre 2012 | 0 Commenti
 
Fulvio Tornaghi, responsabile e-business di Rhiag, ha ritirato il Premio Innovazione ICT
Fulvio Tornaghi, responsabile e-business di Rhiag, ha ritirato il Premio Innovazione ICT

Rhiag, gruppo leader in Europa nella distribuzione di parti di ricambio per autovetture e veicoli industriali nel mercato dell’aftermarket indipendente, ha ricevuto un riconoscimento come finalista al Premio Innovazione ICT, edizione nazionale, promosso da SMAU e Politecnico di Milano e dedicato alle imprese virtuose che hanno saputo affermarsi sul mercato grazie alle tecnologie digitali e che sono risultate all’avanguardia per l’utilizzo delle stesse tecnologie in settori strategici della propria azienda.

Rhiag si è classificata per la categoria Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione. Gli elementi distintivi che hanno permesso all’azienda di inserirsi nel ristretto gruppo delle finaliste sono stati:

–       l’attivazione di funzionalità evolute sui sistemi gestionali ed e-commerce per raggiungere tutti i clienti con il servizio di fatturazione telematica, eliminando del tutto la fatturazione  cartacea.

–       l’intenso programma di digitalizzazione dei cataloghi e listini prodotto cartacei.

Per Rhiag ha ritirato il riconoscimento Fulvio Tornaghi, responsabile e-business. Il riconoscimento è stato consegnato dall’Onorevole Roberto Maroni, per testimoniare il ruolo centrale che l’innovazione tecnologica oggi ricopre nel programma politico italiano.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *