Apollo Tyres vuole acquisire Cooper?

11 ottobre 2012 | 0 Commenti
 

Dopo Vredestein, Cooper. Secondo il quotidiano finanziario indiano The Economic Times, Apollo Tyres avrebbe intenzione di acquisire la maggioranza delle azioni dell’americana Cooper Tire & Rubber. L’operazione costerebbe al produttore indiano tra i 600 e gli 800 milioni di dollari, e si aggiudicherebbe in questo modo la maggioranza, vista la capitalizzazione di mercato di Cooper attorno agli 1,2 miliardi di dollari. Il giornale indiano non riferisce la fonte della notizia, ma afferma che si tratta di “persone direttamente informate dei fatti”. Il quartier generale di Apollo a New Delhi, contattato direttamente dalla nostra redazione, ha risposto tuttavia che l’azienda “non vuole commentare queste speculazioni di mercato”.

Se comunque le “fonti informate” avessero ragione, grazie a questa operazione, Apollo Tyres avrebbe accesso all’importante quota di mercato del ricambio di gomme passenger e commerciali di Cooper, in particolare negli Stati uniti e in Cina, dove il secondo produttore americano, dopo Goodyear, è particolarmente forte. Cooper ha prodotto lo scorso anno 48,6 milioni di gomme, in sette fabbrica in USA, Cina, Regno Unito e, con l’ultima Opens external link in new windowacquisizione della Trayal, Serbia.

Nei prossimi giorni si sapranno gli sviluppi dell’operazione finanziaria che, se andasse in porto, consentirebbe ad Apollo di balzare dall’attuale 15° posizione nella classifica mondiale dei produttori di pneumatici, direttamente al settimo posto. Cooper è oggi l’undicesimo produttore al mondo ed è quotato alla borsa di New York.

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *