L’ “Obiettivo Efficienza” di Continental all’IAA di Hannover

13 settembre 2012 | 0 Commenti
 
In occasione di IAA 2012, dal 20 al 27 settembre ad Hannover Continental presenta innovazioni e tecnologie che migliorano economia ed efficienza
In occasione di IAA 2012, dal 20 al 27 settembre ad Hannover Continental presenta innovazioni e tecnologie che migliorano economia ed efficienza

In occasione di IAA 2012 (Salone motoristico internazionale per i Veicoli Commerciali che avrà luogo ad Hannover dal 20 al 27 settembre) Continental presenterà innovazioni e tecnologie, dai pneumatici ai sistemi elettronici di frenata ed ai servizi, finalizzate ad aumentare l’efficienza dei veicoli commerciali e a consentire, quindi, a chi gestisce flotte di veicoli di ottenere un risparmio economico ed allo stesso tempo di ridurre l’impatto ambientale di questi veicoli. Lo stand Continental è il numero A06-B05, si trova nel padiglione 17 ed occupa un’area di 600 m2. Il motto della partecipazione di Continental ad IAA 2012 è “Obiettivo: Efficienza”. Le novità che saranno presentate seguono 4 megatrend del mercato automotive: Sicurezza, Ambiente, Informazione ed Efficienza. Un innovativo sistema di assistenza alla guida, sensori, sistemi frenanti, materiali per gli interni, pneumatici e sistemi di collegamento tra veicoli rappresentano alcune delle novità che saranno presentate da Continental ad IAA 2012.

“Solo quando gli autocarri, gli autobus e i veicoli per il trasporto leggero saranno meno coinvolti in incidenti, avranno consumi di carburante più bassi e potranno fornire informazioni in maniera intelligente sia ai conducenti che agli altri veicoli sulla strada si potrà dire che il loro utilizzo sarà diventato efficiente e che i loro costi di gestione saranno ridotti al minimo”, spiega Elmar Degenhart, CEO di Continental. “Con la partecipazione ad IAA quest’anno ci piacerebbe dimostrare che grazie alla nostra gamma completa di prodotti ed alla nostra esperienza siamo in grado di offrire soluzioni che migliorano notevolmente l’efficienza dei veicoli commerciali”.

Efficienza

Nell’area dello stand Continental dedicata all’Efficienza sarà presentata per la prima volta, in anteprima, la prossima generazione di pneumatici Continental per autobus e veicoli commerciali, la Generazione 3. Questi nuovi pneumatici, che saranno introdotti sul mercato a partire dal 2013, rappresentano lo stato dell’arte nell’ambito della gamma Continental di pneumatici per veicoli commerciali per ciò che riguarda efficienza, sicurezza e comfort. I pneumatici della Generazione 3 sono stati sviluppati e ottimizzati per utilizzi specifici, il che semplifica molto il lavoro di chi gestisce flotte di veicoli commerciali, dalla scelta dei pneumatici a quella delle soluzioni di servizio.

Nell’ottica del rafforzamento dell’offerta di prodotti e servizi per garantire la mobilità delle flotte, Continental presenterà l’espansione di Conti360° Fleet Services, una proposta di pacchetti di servizi completi per le flotte con eccellenti standard di servizio e strutture di prezzi armonizzate.

Grazie all’utilizzo di questi pacchetti di servizi il gestore di una flotta di veicoli, che si tratti di camion, furgoni, automobili o anche carrelli elevatori, può assicurarsi che le coperture del suo parco veicoli siano costantemente sotto controllo, ed allo stesso tempo può giovarsi di un carico di lavoro notevolmente ridotto e di una altrettanto consistente diminuzione delle spese di gestione, il tutto con costi facilmente calcolabili. In questo momento i servizi Conti360° forniti da Continental per le flotte sono disponibili in 13 Paesi europei.

Sicurezza

Nell’area dello stand Continental dedicata al tema della Sicurezza il focus dei prodotti in esposizione sarà sull’assistenza al conducente e sui sistemi frenanti. Una grande novità è rappresentata dal sistema frenante elettronico MK 100 ESC XT, che Continental presenta in anteprima. L’inizio della produzione in serie di questo sistema frenante è previsto per il 2015. Si tratta di un estensione della famiglia di prodotti MK100, estensione che consente l’uso dell’ABS (sistema anti bloccaggio dei freni) e dell’ESC (sistema di controllo della stabilità) in tutte le categorie di veicoli commerciali e per questo permette di guadagnare in spazio e peso disponibile per il carico. L’MK 100 ESC XT è stato sviluppato specialmente per i veicoli pesanti con l’obiettivo di aumentare la sicurezza attiva grazie al miglioramento delle dinamiche di frenata. L’MK 100 ESC XT offre quindi anche le funzioni ESC ed ACC (Adaptive Cruise Control); la versione premium di questo sistema, inoltre, può essere utilizzata nei veicoli ibridi con un’efficienza del 98% nel recupero dell’energia di frenata.

Ambiente

Prodotti e soluzioni che mirano a ridurre le emissioni di CO2 saranno presentati nell’area dello stand Continental dedicata all’Ambiente. Continental dimostra così di possedere l’esperienza per produrre soluzioni innovative per il trattamento dei gas di scarico, soluzioni che aiutano nel raggiungimento degli standard sulle emissioni Euro VI (la cui entrata in vigore è prevista per il 2013) e US10/Tier4f. Un ruolo di fondamentale importanza nel raggiungimento di questi obiettivi è giocato dai sistemi di riduzione catalitica (SCR) degli ossidi di azoto (NOx) e dai filtri anti particolato per i motori diesel. Nel sistema SCR una soluzione acquosa di urea (AdBlue) è iniettata nel flusso dei gas di scarico in modo da trasformare gli ossidi di azoto all’interno di un convertitore catalitico. Continental fornisce componenti importanti per raggiungere questo scopo: dal 2013, ad esempio, entreranno in produzione innovativi iniettori di AdBlue con raffreddamento ad aria. Allo stesso tempo Continental sta sviluppando una versione raffreddata ad acqua di questi iniettori, versione specifica per l’uso negli autocarri.

Fra gli altri prodotti presentati nella sezione ambiente: un nuovo sensore che determina la qualità del carburante ed aiuta così a migliorare il processo di iniezione del carburante; nuovi sistemi di molle ad aria con pistoni di plastica che consentono di risparmiare fino a 12 chili di peso per asse e di ridurre così i consumi di carburante. L’uso di fonti rinnovabili per i materiali interni nella cabina del conducente è un ulteriore contributo per rendere i veicoli commerciali sempre più rispettosi dell’ambiente.

Informazione

Nell’area dello stand Continental dedicata all’Informazione saranno esposti prodotti e soluzioni per la comunicazione in rete tra veicoli. Continental presenterà per la prima volta un sistema di telecamere intelligenti che permettono al conducente di avere sotto controllo visivo il suo veicolo a 360° in tempo reale. In questo modo i conducenti di mezzi pesanti saranno facilitati durante le manovre, quelli di autobus nelle partenze dalle stazioni più affollate e quelli di veicoli industriali nel corretto posizionamento (al centimetro) dei loro veicoli. Sempre nella sezione dedicata all’Informazione Continental presenta numerosi nuovi sviluppi di prodotti legati ai Sistemi di Trasporto Intelligente, ai Sistemi di Monitoraggio della Pressione dei Pneumatici e nuovi studi per le cabine dei veicoli commerciali del futuro.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *