Lanxess entra nel DAX30

10 settembre 2012 | 0 Commenti
 

Il noto gruppo chimico tedesco Lanxess AG entrerà, a partire dal 24 settembre, nella rosa delle prime 30 società della borsa di Francoforte. Lo ha annunciato lo Stock Indices Working Group di Deutsche Boerse AG il il 5 settembre, quando le azioni di Lanxess hanno chiuso a 60 euro. Il DAX 30 (Deutscher Aktien IndeX) raggruppa le 30 aziende tedesche quotate che dimostrano le migliori performance in termini di volume degli scambi e capitalizzazione di mercato. A pochi giorni fa risale anche l’annuncio del ritorno di Opens external link in new windowContinental nella classifica top della borsa tedesca.

“Dopo sette anni di successi nel M-DAX, siamo contenti di essere presto annoverati tra le prime 30 aziende tedesche,” ha dichiarato Axel C. Heitmann, presidente del consiglio di Lanxess AG. “E’ un momento di orgoglio per tutti noi e allo stesso tempo una sfida per continuare ad impegnarci per una crescita redditizia. I miei ringraziamenti vanno a tutti i nostri dipendenti nel mondo, senza i cui sforzi non saremo arrivati fin qui.”

Heitmann ha spiegato che l’azienda continuerà a puntare sui mercati emergenti e sui prodotti premium innovativi, in linea con i megatrend della mobilità, dell’agricoltura e dell’urbanizzazione. Lanxess è oggi fornitore di industrie di vari settori: pneumatici, automotive, agricoltura, costruzioni, elettronica e farmaceutica. Le gomme sintetiche ad alte prestazioni per la produzione di pneumatici cosiddetti “verdi” è sicuramente uno dei progetti principali sostenuti dall’azienda.

Tag: , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *