Nuove gomme Marangoni per sollevatori telescopici

11 luglio 2012 | 0 Commenti
 
Lorenzo Stringari responsabile commerciale della divisione Industrial Tyres del gruppo Marangoni
Lorenzo Stringari responsabile commerciale della divisione Industrial Tyres del gruppo Marangoni

Marangoni amplia la sua gamma nel settore delle gomme pneumatiche per sollevatori telescopici impiegati nei settori dell’industria, delle costruzioni e dell’agricoltura. La marca italiana si affaccia per la prima volta in questo settore di mercato da anni in grande espansione, forte dell’esperienza del gruppo nel settore delle gomme industriali. La gamma comprende pneumatici fino a 28 pollici che coprono la maggior parte delle applicazioni possibili non solo in termini di misure, disegni ed applicazioni, ma soprattutto, per quanto riguarda le aspettative dei clienti, in termini di prestazioni. A tale proposito Marangoni ha sviluppato 6 differenti disegni di battistrada per fornire la massima trazione in qualunque condizione ed un disegno diagonale che evita gli slittamenti laterali. Il fianco, rinforzato con una robusta protezione, mette al sicuro l’operatività della macchina dagli inevitabili urti laterali tipici di queste applicazioni.

"Con i suoi specifici pneumatici industriali Marangoni intende soddisfare la richiesta di un mercato in forte evoluzione che richiede elevatori telescopici ad alto carico, utilizzati sia nell’industria sia nelle applicazioni di raccolta", ha spiegato Lorenzo Stringari responsabile commerciale della divisione Industrial Tyres del gruppo Marangoni. "Queste nuove macchine, caratterizzate da una capacità di carico maggiore rispetto al passato, hanno portato all’evoluzione e alla specializzazione dei nostri pneumatici. Evoluzione che abbiamo potuto raggiungere attraverso un’approfondita conoscenza dei sistemi di lavoro, delle macchine e delle attrezzature oggi disponibili sul mercato".

In particolare i modelli MT 63 e TI09 sono progettati e costruiti per assicurare affidabilità, stabilità con un buon grado di comfort. La trazione anche in condizioni di utilizzo fuoristrada è eccellente. "Per una maggiore efficienza, cioè per ottenere la riduzione dei costi operativi, è fondamentale scegliere il pneumatico più idoneo da un punto di vista tecnico e che meglio si adatti ai diversi terreni", ha detto ancora Stringari. "Per questo i clienti possono contare sulla Rete di assistenza Marangoni, diffusa a livello europeo".

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *