Vacanze sicure in 25 paesi con l’App Goodyear

11 giugno 2012 | 0 Commenti
 
Vacanze sicure in 25 paesi con l’App Goodyear
Vacanze sicure in 25 paesi con l’App Goodyear

Goodyear lancia la Road Safety App, un’applicazione sulla sicurezza stradale estesa a 25 Paesi europei con l’intento di assistere milioni di vacanzieri che viaggeranno sulle strade da luglio a settembre. Grazie alla Road Safety App sarà possibile accedere a norme e regolamenti sul traffico, consigli di guida, consigli per le emergenze, inventario delle cose da portare in vacanza. “Oggi, ovunque ci troviamo, abbiamo accesso a una grande massa di informazioni” afferma Daniela Poggio, Direttore Comunicazione Goodyear Dunlop Italia. “Spesso, tuttavia, le informazioni sono disparate e non sono organizzate per soddisfare esigenze specifiche.  Abbiamo riunito tutti questi dati in un’unica fonte – la Goodyear Road Safety App – che permette ai viaggiatori di trovare facilmente e velocemente informazioni reali su problemi legati alla strada, ovunque siano in Europa.”

L’applicazione è stata sviluppata da Goodyear e rientra nello sforzo continuo compiuto dall’azienda per migliorare la sicurezza stradale in Europa.  Una ricerca condotta da Goodyear sulla sicurezza stradale in Europa ha mostrato che quasi il 75% di tutti gli europei che partono per le vacanze estive usano l’automobile per effettuare una parte del viaggio, oppure l’intero viaggio. Un automobilista su sette pensa di noleggiare un’automobile sul posto. La ricerca ha anche rivelato che il 90% di tutti gli automobilisti trova utili ulteriori informazioni e consigli. L’enorme quantità di movimenti sulle strade europee, spesso in territori sconosciuti a molti viaggiatori, possono provocare uno stress notevole, causato, ad esempio, dalla mancata comprensione delle norme locali e da differenze linguistiche. 

“Abbiamo un ruolo importante da svolgere per quanto attiene alla sicurezza stradale. Aiutando gli automobilisti ad essere meglio informati, possiamo aiutarli a migliorare la loro capacità di essere sicuri, in patria e all’estero” continua Poggio. “Poiché siamo uno dei principali costruttori di pneumatici, abbiamo la responsabilità di garantire una guida sicura, valida e di qualità. Come leader della sicurezza stradale, estendiamo questo ruolo al di là del prodotto e prendiamo iniziative  come queste relative ai viaggi”.

Tanto per fare un esempio, alcune regioni della Spagna, come l’Andalusia, registrano un afflusso di circa 7,5 milioni di turisti all’anno, con punte di quasi 2,5 milioni solo durante l’estate. Qui c’è un elevato potenziale di problemi legati alle barriere linguistiche, a malintesi e a cattive interpretazioni. La nuova Goodyear Road Safety App aiuterà molti di questi automobilisti che viaggiano, comunicando loro il significato dei diversi segnali stradali, i limiti di velocità su varie strade e fornirà frasi semplici legate alle situazioni della  strada in spagnolo, se si presenta la necessità.

Goodyear promuoverà attivamente l’applicazione sulla sicurezza in tutta la sua rete europea, inserendo il QR code nel materiale di marketing, tramite il suo sito web e la sua pagina Facebook, oltre che con altri canali di comunicazione. L’applicazione è gratuita e sarà disponibile in 5 lingue (EN, FR, DE, IT, ES). L’azienda ha in programma di valutare come estendere le funzioni e gli strumenti dell’applicazione in un prossimo futuro.

L’applicazione Goodyear sulla sicurezza è uno strumento indipendente che, una volta scaricato, può essere utilizzato in tutta la sua gamma di funzioni senza necessità di collegamento a Internet.

Tag: , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *