Il terremoto ferma la produzione di Titan a Finale Emilia

24 maggio 2012 | 0 Commenti
 

Ha dovuto arrestare la produzione lo stabilimento di Finale Emilia dell’americana Titan International, a seguito delle gravi scosse di terremoto dei giorni scorsi. Non ci sono stati feriti, ma la fabbrica non potrà essere riaperta finché non ci sarà la valutazione definitiva dell’agibilità. A Finale sorge la divisione Wheels and Tyres di Titan, che produce equipaggiamento per l’agricoltura, una produzione che pesa per il 10% del fatturato di Titan Europe. L’azienda ritiene che l’interruzione delle linee produttive in questa fabbrica non determinerà impatti negativi nei risultati finanziari e la produzione potrebbe essere temporaneamente trasferita agli stabilimenti in Francia, Turchia e Stati Uniti.

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *