La nuova Fiat 500L alla premiere di Ginevra calza Goodyear

6 marzo 2012 | 0 Commenti
 
Dopo i lanci di Panda, New Ypsilon e 500 si consolida la collaborazione tra i due storici gruppi industriali
Dopo i lanci di Panda, New Ypsilon e 500 si consolida la collaborazione tra i due storici gruppi industriali

Goodyear e Fiat sono di nuovo insieme in occasione della premiere della Fiat 500L al prestigioso Salone Internazionale di Ginevra. L’azienda americana annuncia che la nuova super compatta di casa Fiat, alla sua prima apparizione, calzerà i nuovi e innovativi pneumatici Goodyear Eagle F1 Asymmetric 2. Il modello Eagle F1 Asymmetric 2 fa parte della gamma di pneumatici estivi ad altissime prestazioni di Goodyear e la sua novità consiste nella rivoluzionaria tecnologia ActiveBraking, che aumenta la superficie di contatto con la strada durante la frenata, riducendo sensibilmente lo spazio di arresto sia sull’asciutto che sul bagnato.

“Prestazioni superiori sull’asciutto: grande precisione nelle curve e in manovra con straordinarie capacità di frenata. Spazio di frenata ridotto sul bagnato. Riduzione della rumorosità. Consumi ridotti e minori emissioni di CO2 e maggiore resa chilometrica  sono le caratteristiche fondamentali studiate per soddisfare il pubblico più esigente.” spiega Elena Versari, Direttore della Divisione Marketing Vettura Goodyear Dunlop Tires Italia.

I vantaggi della “ActiveBraking technology”.

Facendo tesoro delle caratteristiche di maggior successo del suo predecessore, il nuovo Eagle F1 Asymmetric 2 con tecnologia ActiveBraking, ha la struttura della carcassa a tele incrociate e la mescola del battistrada in silice ad ‘alta superficie’. La tecnologia ActiveBraking del nuovo Eagle F1 Asymmetric 2 aumenta la superficie di contatto dello pneumatico con la strada durante la frenata. Mentre i battistrada convenzionali non subiscono quasi nessuna trasformazione durante la frenata, i blocchi dell’Eagle F1 Asymmetric 2, grazie a una forma appositamente progettata, sviluppano una superficie più ampia sotto il carico della frenata aumentando l’area di contatto tra pneumatico e terreno. La superficie più ampia offre una maggiore aderenza, che a sua volta si traduce in distanze di arresto più brevi.

Il nuovo Eagle F1 Asymmetric 2, grazie alla capacità di coniugare caratteristiche UHP con prestazioni superiori ad una guida confortevole e silenziosa, viene proposto da Goodyear come pneumatico ideale per la nuova categoria di auto compatte che trasformano gli spazi, di cui la Fiat 500L è precursore.

Tag:

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *