Continental amplia l’offerta dei pneumatici da rimorchio per cerchio 17,5”

14 febbraio 2012 | 0 Commenti
 
Continental amplia la sua offerta dei pneumatici da rimorchio con i nuovi HTL2 ed HTR2 per il cerchio 17,5”
Continental amplia la sua offerta dei pneumatici da rimorchio con i nuovi HTL2 ed HTR2 per il cerchio 17,5”

L’ultima proposta concreta di Continental per la gestione efficiente di un’azienda di trasporto è la Generazione 2 di pneumatici per autocarri e mezzi pesanti, completata recentemente con l’HD Hybrid nelle misure chiave per il cerchio 22,5”. Si tratta di una gamma di pneumatici completamente rinnovata, che coniuga le ultime innovazioni tecnologiche con le esigenze di diminuzione di costi e di economicità della gestione nel settore dei trasporti. Esigenze che hanno portato il team del Dipartimento Ricerca & Sviluppo di Continental a far proprie le richieste degli operatori dell’autotrasporto e delle istituzioni europee: durata chilometrica elevata, basse emissioni, bassa rumorosità, trazione elevata anche in condizioni invernali.

In quest’ottica, Continental amplia la sua offerta dei pneumatici da rimorchio con i nuovi HTL2 ed HTR2 per il cerchio 17,5”. I nuovi HTL2 ed HTR2 da 17,5” fanno parte della Generazione 2 dei pneumatici Continental per veicoli commerciali e possono garantire un miglioramento della performance economica dei mezzi su cui vengono montati grazie ad una minore resistenza al rotolamento ed a maggiori percorrenze chilometriche.

I pneumatici HTL2 a sezione ribassata sono progettati appositamente per un uso su lunghe distanze e tratte rettilinee. L’ultima generazione di questi pneumatici è stata sviluppata per essere utilizzata in particolare su rimorchi e semirimorchi per il trasporto di grandi volumi. Il nuovo profilo dell’HTL2, grazie alle sue strette scanalature longitudinali ed alle spalle chiuse, favorisce una minore resistenza al rotolamento. Inoltre un battistrada più profondo e l’alta stabilità garantita dalla carcassa e dalla mescola di gomma utilizzata (sviluppata appositamente per questa applicazione) contribuiscono a ridurre i consumi di carburante. A questi importanti vantaggi bisogna aggiungere una vita utile più lunga rispetto alla generazione precedente: per questo Continental definisce i nuovi pneumatici HTL2 “una delle soluzioni più complete ed economiche tra quelle oggi a disposizione delle aziende di trasporto per i loro mezzi”.

I pneumatici HTR2 sono progettati per l’utilizzo su tratte polivalenti. Grazie alla loro elevata capacità di carico possono essere impiegati per applicazioni anche molto diverse tra loro. Lo speciale disegno del battistrada con blocchi e scanalature sottili garantisce la tenuta della strada, evita che pietre e detriti restino incastrati ed allo stesso tempo assicura una maggiore silenziosità ed un minor consumo di carburante anche nelle condizioni di utilizzo più dure. Il nuovo HTR2 combina alta redditività, maggiore durata e livelli di sicurezza ulteriormente migliorati. Come tutti i pneumatici Continental della Generazione 2 i nuovi pneumatici per semirimorchi e carri a pianale ribassato presentano caratteristiche innovative, come la cintura triangolare composta da quattro strati, la carcassa rinforzata e il sistema di contenimento dell’aria AirKeep, contro la perdita di pressione interna.

I nuovi pneumatici HTL2 per il trasporto a lunga percorrenza sono disponibili nelle dimensioni 245/70 R 17.5, 215/75 R 17.5 e 235/75 R17.5.

Gli HTR2 per un uso su tratte regionali si presentano nelle dimensioni 205/65 R.17.5, 215/75 R 17.5 e 235/75 R 17.5.

Tag:

Categoria: Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *