UNRAE abbassa le stime 2012

20 gennaio 2012 | 0 Commenti
 

Il mercato italiano dell’auto nuova scenderà nel 2012 a 1,6 milioni di unità. Lo ha dichiarato l’uscente direttore dell’UNRAE, Gianni Filipponi all’agenzia di stampa Reuter. “Il dato di previsione di Opens external link in new window1,68 milioni espresso lo scorso dicembre, adesso ci sembra ottimistico”, ha affermato Filipponi, aggiungendo che, sulla base dei tagli dichiarati nei forecast delle aziende rappresentate, l’associazione ha dovuto rivedere le stime. Continua dunque la fase discendente del mercato italiano, che nel 2011 ha chiuso a 1,74 milioni di auto nuove vendute, rispetto agli 1,96 milioni del 2010. Anche il pacchetto anticrisi del governo Monti è uno dei fattori che hanno determinato la decisione di abbassare la previsione, “perché è davvero un colpo duro per gli automobilisti”, ha concluso Filipponi.

Tag: , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *