Anno nuovo, nuovi eco-contributi

10 gennaio 2012 | 0 Commenti
 

L’anno inizia con una buona notizia, perché i nuovi contributi ambientali approvati dal Ministero dell’Ambiente per il 2012 sono più bassi rispetto all’anno scorso. Lo comunicano i due principali consorzi che si occupano della gestione dei pneumatici fuori uso per conto dei loro soci: Ecopneus ed Ecotyre. Dal 1° gennaio i soci di Ecopneus dovranno applicare sui prodotti dei loro marchi contributi del valore di 1,40 euro per il segmento moto e di 2,80 euro per le gomme vettura (nel 2011 erano rispettivamente pari a 1,50 e 3,00 euro). La nuova tabella di Ecotyre prevede invece dei valori per la gestione dei PFU di 1,00 per i pneumatici moto e di 2,30 euro per le gomme auto (rispetto agli importi di 1,55 e 3,00 euro dello scorso anno).

Per conoscere in dettaglio tutti gli importi per ciascuna categoria di pneumatico, è possibile consultare online le tabelle dei consorzi:

Opens external link in new windowTabella Ecopneus 

Opens external link in new windowTabella Ecotyre

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *