Prosegue la partnership tra Pirelli e il Team JGRMX/Toyota/Yamaha

16 dicembre 2011 | 0 Commenti
 
Il pilota di supercross James “Bubba” Stewart è entrato a far parte del team JGRMX/Toyota/Yamaha
Il pilota di supercross James “Bubba” Stewart è entrato a far parte del team JGRMX/Toyota/Yamaha

Pirelli e il team JGRMX/Toyota/Yamaha Team proseguiranno la partnership tecnica per tutta la stagione 2012 del Campionato Mondiale AMA Supercross. Con la recente acquisizione del pilota di supercross James “Bubba” Stewart, il proprietario del team Coy Gibbs pensa che il team JGRMX/Toyota/Yamaha Team di Stewart e del veterano Davi Millsaps, che correranno esclusivamente con gli pneumatici Pirelli Scorpion SX, abbia il potenziale per essere un pretendente al titolo.

James Stewart, vincitore di più campionati, ha commentato: “Sono rimasto molto impressionato dall’impegno che gli uomini di Pirelli hanno dimostrato durante i test, compreso l’invio di ingegneri fino a qui direttamente dall’Italia. Attendo con impazienza la stagione racing 2012.”

"Siamo entusiasti di continuare la nostra partnership con il team JGRMX/Toyota/Yamaha,” ha affermato Josh Whitmire, Off-Road Manager di Pirelli North America, “Lavorare con un team ed una organizzazione di prima classe come quelli di Joe Gibbs Racing ci permetterà di continuare il successo della famiglia di pneumatici Scorpion SX negli Stati Uniti.” E Davi Millsaps facendo eco alle parole di Whitmire ha affermato: “Pirelli sta lavorando molto duramente per sviluppare per noi gli pneumatici migliori. Il 2012 si prospetta come una grande stagione.”

Whitmire ha poi aggiunto:“Pirelli ha vinto 56 titoli mondiali fino ad oggi, facendoci diventare leader nel segmento degli pneumatici off-road a livello mondiale.” L’eredità di questi successi ha portato all’acquisizione di un know-how nello sviluppo e ottimizzazione degli pneumatici che supporteranno il team JGRMX/Toyota/Yamaha Team in ognuno dei 17 round della prossima stagione.

L’AMA Supercross e anche il Campionato Mondiale FIM 2012 prenderanno il via l’8 gennaio all’Angel Stadium di Anaheim, in California.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *