Positivo il primo semestre di Toyo Tire, nonostante la difficile congiuntura

23 novembre 2011 | 0 Commenti
 
Positivo il primo semestre di Toyo Tire, nonostante la difficile congiuntura
Positivo il primo semestre di Toyo Tire, nonostante la difficile congiuntura

Il periodo non è stato dei più facili per Toyo Tire & Rubber Co., che nella prima metà dell’anno fiscale, terminato il 30 settembre, ha dovuto affrontare l’aumento dei prezzi delle materie prime, un tasso di cambio molto sfavorevole per lo yen, la crisi del debito in Europa e, non ultime, le conseguenze del terremoto in Giappone di marzo che ha danneggiato tre fabbriche del gruppo. I ricavi sono comunque leggermente saliti, del 3,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo 174,85 milioni di yen, pari a 1,67 miliardi di euro. Il risultato operativo ha invece segnato un incremento significativo del 38,9% con 5,68 milioni di yen (54,5 milioni di euro) e l’utile netto è migliorato del 31,3% a 1,27 milioni di yen, pari a oltre 12 milioni di euro. La divisione pneumatici, che rappresenta tre quarti delle vendite del gruppo, ha sofferto della catastrofe naturale di marzo più nel segmento del primo equipaggiamento che del ricambio. I mercati esteri, Europa esclusa, hanno conseguito buoni risultati.

  Per consultare o scaricare la relazione trimestrale di Toyo: Numeri & Fatti

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *