Marangoni investe a Madison (USA)

19 ottobre 2011 | 0 Commenti
 

Secondo quanto riportato dalla stessa Marangoni Tread North America, l’azienda ha investito dieci milioni di dollari (circa sette milioni di euro) nell’ampliamento dello stabilimento aperto nel 2004 a Madison (Tennessee, USA) per far fronte alla crescente domanda di prodotti in Stati Uniti e Canada. Nel concreto si tratterebbe di un aumento di almeno il 30% della capacità produttiva di “Ringtread” nella sede nordamericana e dell’installazione di attrezzature per la produzione delle tradizionali fasce “Unitread” per la ricostruzione a freddo. Questi lavori sarebbero già conclusi in modo da poter aumentare subito la produzione. Oltre ai 20 posti di lavoro creati ultimamente presso la sede, Marangoni prevede di assumere da otto a dieci impiegati entro i prossimi sei mesi.

Tag:

Categoria: Mercato, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *