Stoner conquista il Mondiale nel Gran Premio di casa

17 ottobre 2011 | 0 Commenti
 
Il pilota australiano Stoner ha vinto il suo secondo Mondiale nel GP di casa e il giorno del suo 26esimo compleanno
Il pilota australiano Stoner ha vinto il suo secondo Mondiale nel GP di casa e il giorno del suo 26esimo compleanno

Casey Stoner (Honda Repsol) ha conquistato il Campionato del Mondo di MotoGP nel Gran Premio d’Australia, ottenendo una vittoria straordinaria sul tracciato di Phillip Island nel giorno del suo 26esimo compleanno. Con la vittoria ottenuta sul tracciato australiano, Stoner porta a cinque i successi consecutivi ottenuti nel Gran Premio di casa, nove complessivi in questa stagione. Il Campionato del Mondo Piloti è il primo ottenuto dal team Honda nella classe 800cc, mentre per il campione australiano si tratta del secondo titolo conquistato in MotoGP dopo quello del 2007, il primo con pneumatici Bridgestone.

Stoner ha preceduto sul podio Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) e Andrea Dovizioso (Honda Repsol).

Stoner è andato in fuga solitaria fin dal primo giro, mantenendo il comando della corsa fino alla bandiera a scacchi, nonostante uno scroscio di pioggia abbattutosi nel finale sulla pista che ha causato le cadute di diversi piloti: Abraham (Cardion AB Motoracing), Bautista (Rizla Suzuki), Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3) e Aoyama (San Carlo Honda Gresini). Di questi, Abraham è stato il solo pilota a riuscire a ripartire. Jorge Lorenzo (Team Yamaha), rivale di Stoner nella lotta al titolo mondiale, è stato costretto a saltare il Gran Premio a causa di una caduta nel warm-up della mattina, che gli ha causato un infortunio alla mano sinistra.

Hiroshi Yamada, Responsabile Bridgestone Motorsport, ha così commentato la vittoria: “Casey è stato il primo pilota ad ottenere un titolo mondiale con i pneumatici Bridgestone nel 2007, quindi siamo particolarmente contenti di vederlo nuovamente trionfare di fronte ai suoi tifosi. Tutti noi di Bridgestone Motorsport ci complimentiamo con lui e con il team per l’impegno costante dimostrato fin dall’inizio della stagione”.

Tag: , , , , , , , , ,

Categoria: Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *