Dirigente Continental indagato per corruzione

5 agosto 2011 | 0 Commenti
 

Un dirigente di Continental AG si troverebbe in custodia cautelare nei pressi di Francoforte per consentire lo svolgimento delle indagini investigative per accuse di corruzione. La notizia è riportata da diversi media tedeschi, secondo i quali il sessantenne di Francoforte, direttore commerciale del produttore tedesco, che aveva la responsabilità della concessione delle licenze di vendita in Europa dell’Est e Grecia, si sarebbe arricchito incassando diverse tangenti. Secondo l’accusa il danno ammonterebbe a circa 200.000 euro. Del terreno e una casa dell’accusato sono già state confiscate.

Il quartier generale di Continental declina qualsiasi commento sulla vicenda, ma sembra di capire che il manager coinvolto non farebbe parte del Rubber Group, ma della divisione Automotive dell’azienda.

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *