Bridgestone è uno dei 16 “Fornitori dell’anno” di Boeing

30 giugno 2011 | 0 Commenti
 
Bridgestone è stata ritenuta da Boeing uno dei migliori fornitori dell’anno tra una rete di oltre 17.500 aziende
Bridgestone è stata ritenuta da Boeing uno dei migliori fornitori dell’anno tra una rete di oltre 17.500 aziende

Sono solo 16 le aziende premiate come “Fornitore dell’anno” da Boeing Company e tra queste Bridgestone Corporation, che per il secondo anno consecutivo ritira l’ambito riconoscimento. Già in gennaio Bridgestone era stata informata di essere una delle 558 società premiate con il Boeing Performance Excellence Award, ma quest’ultima gratifica  pone l’azienda giapponese al top della classifica dei fornitori.

“La rete di fornitori di Boeing rappresenta una comunità globale di aziende eccellenti che ci aiutano a costruire i migliori velivoli, satelliti e sistemi di difesa del mondo,” ha affermato Stan Deal, vice presidente e General Manager di Supplier Management per Boeing Commercial Airplanes. “Essere uno dei solo 16 produttori selezionati come Fornitori dell’anno di Boeing la dice lunga circa l’impegno di Bridgestone per ottenere sempre elevati standard di qualità, di produttività e di efficienza a vantaggio dei nostri clienti.”

I vincitori di quest’anno rappresentano un gruppo d’elite fra i più di 17.500 fornitori di Boeing in oltre 50 paesi in tutto il mondo. La selezione si è basata su rigorosi criteri di valutazione delle prestazioni in termini di qualità, consegna, costi, iniziative ambientali, servizio clienti e competenza tecnica.

Bridgestone fornisce attualmente i pneumatici per aerei Boeing tra cui il 737-900ER, il 747, il 767 e il 777. Anche il Boeing 787 Dreamliner andrà a breve in servizio con le gomme radiali Bridgestone. Asahiko Nishiyama, vice presidente e Senior Officer, che ha partecipato alla cerimonia di premiazione il 18 maggio, ha commentato: "E’ un grande onore per Bridgestone ricevere questo premio per due anni consecutivi. Bridgestone desidera esprimere la sua sincera gratitudine per il supporto ricevuto da Boeing Company e continueremo i nostri sforzi per migliorare ulteriormente le nostre prestazioni."

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *