Il Pirelli Formula 1 Village nelle piazze italiane

30 maggio 2011 | 0 Commenti
 
Pirelli trasformerà 10 piazze italiane in Formula 1 Village, dove gli appassionati potranno sfidarsi in giochi e gare
Pirelli trasformerà 10 piazze italiane in Formula 1 Village, dove gli appassionati potranno sfidarsi in giochi e gare

Pirelli F1 Village è un tour di cinque mesi che porterà in 10 piazze di capoluoghi italiani lo spettacolo  della Formula 1 e che ha preso il via sabato 28 maggio da Genova. Pirelli, da quest’anno fornitore unico di pneumatici per il massimo campionato delle monoposto, promuove infatti, con il patrocinio dei comuni ospitanti, una serie di eventi legati alle gomme, alla tecnologia e alle sfide del mondo F1.

Il cuore degli eventi avrà luogo nel Pirelli F1 Village, uno spazio di 400 mq in cui show car e simulatori di guida consentiranno agli appassionati di F1di effettuare “fast run” virtuali e di sfidarsi in gare all’ultimo giro su una pista elettrica. Il centro storico delle città si trasformerà in un paddock di F1, offrendo ai visitatori l’opportunità di sentirsi campioni per un giorno. In prossimità dei semafori lungo le principali arterie dei capoluoghi verranno distribuiti inviti agli automobilisti per partecipare all’evento.

Performance interattive focalizzate su contenuti tecnologici animeranno il Pirelli F1 Village. Protagonisti della manifestazione anche i bambini: a loro, infatti, è dedicata un’area in cui i piccoli ospiti si sfideranno in gare all’ultimo giro pilotando minicar su una pista elettrica e indossando costumi in gommapiuma che richiamano le monoposto. Oltre alle attività pensate per i più giovani, è a disposizione una postazione con 4 tablet in cui i visitatori possono divertirsi con applicazioni ispirate alle gare.

Gli ospiti potranno inoltre sottoporsi ad un test che verifica la loro conoscenza del mondo della F1, nonché testare i propri riflessi da pilota. Un gioco consentirà di individuare la mescola che più rappresenta la propria personalità: dalla morbida per i più cauti alla dura per i passionali, dall’intermedia per gli equilibrati alla wet per i più temerari. Sarà così possibile associare i profili individuali alle caratteristiche delle mescole sviluppate da Pirelli, fornitore ufficiale F1 per il triennio 2011-2013.

Il Pirelli F1 Village è anche un richiamo per gli addetti ai lavori locali che possono sfidarsi in una gara sul simulatore di guida: champagne e premi per chi salirà sul podio.

L’esperienza interattiva può essere vissuta sia dal vivo, sia sul web, collegandosi al sito www.pirelli.it/f1emotion.

Dopo Genova il Pirelli F1 Village sbarcherà a Bologna, Firenze, Roma, Rimini, Torino, Monza, Padova, Napoli e Bari.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *