Marangoni Retreading Systems ritorna in Benelux

27 maggio 2011 | 0 Commenti
 

I grandi cambiamenti che hanno interessato l’industria della ricostruzione negli ultimi anni, unitamente ai notevoli passi in avanti compiuti da Marangoni Retreading Systems per allineare la propria offerta ai bisogni dei clienti, hanno contribuito ad accrescere il numero dei partners Marangoni nel mondo. In particolare, Marangoni Retreading Systems è lieta di annunciare, dopo alcuni anni di presenza marginale, il ritorno sul mercato olandese e belga grazie alla prestigiosa partnership stipulata con Profile Tyrecenter, tra le più importanti associazioni di rivenditori di pneumatici del Benelux.

Presente con alcuni piccoli impianti di ricostruzione sul mercato belga-olandese per oltre 20 anni, Marangoni Retreading Systems si allarga su questo esigente territorio, a seguito dell’evoluzione del mercato dei pneumatici, grazie alla cooperazione con la più grossa rete di gommisti locale.

Pofile Tyrecenter è un’organizzazione in franchising di rivenditori di pneumatici indipendenti in Benelux. Questi rivenditori di pneumatici indipendenti sono affiliati di Profile Tyrecenter e pure azionisti della organizzazione centrale di Profile Tyrecenter. La rete di Profile Tyrecenter nel Benelux è costituita da più di 200 punti vendita, 300 servizi mobili e 1.400 operatori. Profile Tyrecenter è socio di TEN (Tyre European Network) presente in 14 paesi con una rete di oltre 3,400 punti vendita.

“La partnership con Marangoni Retreading Systems”, sostiene  René Van Maasakkers, direttore di Profile Tyrecenter Truck Europa, “nasce non solo dal desiderio di mantenere la nostra indipendenza, necessaria a garantire l’equilibrio con le società produttrici degli pneumatici nuovi, ma anche dalla possibilità di proporsi nei confronti dell’utenza con un prodotto esclusivo e della più alta qualità, allo stato dell’arte della tecnologia Ringtrread”.

Una scelta, quella della partnership con Marangoni, compiuta, avendo come obiettivi futuri la crescita in termini di profittabilità, vendite e market share. Il contratto tra al società italiana e Profile Tyrecenter prevede la gestione in esclusiva del brand Ringtread in Benelux e la scelta di Frapa.

Il prodotto Ringtread sarà prodotto per conto di Profile Tyrecenter da un ricostruttore Profile: la società Frapa.

Frapa, ubicata a Venlo, socio fondatore di Profile Tyrecenter, ora convertito alla tecnologia Ringtread, con i suoi 40 anni di storia nella ricostruzione è considerata una delle società di punta dell’industria olandese.

Grande soddisfazione è stata espressa da il ricostruttore Profile Frapa per questa cooperazione: “La collaborazione con Marangoni, offrirà ai nostri clienti, il meglio che la ricostruzione ha da proporre: Ringtread è l’unico battistrada ricostruito a forma circolare. Privo di giunture, aderisce perfettamente alla carcassa, senza alcuna tensione o deformazione, con ridotti tempi di lavorazione e scarti, assicurando performances uguali e/o più elevate di quelle offerte da uno pneumatico nuovo”.

I test condotti hanno dimostrato che i battistrada Ringtread sono in grado di garantire un importante risparmio di carburante, sui veicoli impegnati sulle lunghe distanze, se confrontati con analoghi disegni della concorrenza, traducendosi in un contenimento della spesa pari ad alcune centinaia di migliaia di Euro all’anno.

I battistrada Ringtread saranno in servizio presso tutti i più grandi utenti. DSV una delle principali società europee di logistica ha già firmato un contratto con Profile Tyrecenter Truck Europa per l’utilizzo dei prodotti Ringtread nel Benelux.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *