Assoruote consulente tecnico della Guardia di Finanza

18 maggio 2011 | 0 Commenti
 
“E’ la prima volta che la Guardia di Finanza ha fatto leva non solo sulla contraffazione, ma anche sulla qualità”, ha affermato Corrado Bergagna, presidente di Assoruote
“E’ la prima volta che la Guardia di Finanza ha fatto leva non solo sulla contraffazione, ma anche sulla qualità”, ha affermato Corrado Bergagna, presidente di Assoruote

“Un successo per la qualità e il rispetto delle regole”, così Corrado Bergagna, presidente dell’Associazione dei produttori di ruote, definisce il sequestro da parte della Guardia di Finanza di La Spezia di oltre 50.000 ruote contraffatte e potenzialmente pericolose. L’attività di indagine, ci spiega Bergagna, è stata svolta esclusivamente dalle forze dell’ordine, ma è grazie alla collaborazione con Assoruote, che la Guardia di Finanza ha potuto essere informata e preparata anche su quelli che sono i requisiti tecnici di sicurezza di un cerchio in lega.

“E’ la prima volta che la Guardia di Finanza ha fatto leva non solo sulla contraffazione, già di per sé un reato, ma anche sulla qualità”, continua il presidente di Assoruote, un’associazione che, pur essendo nata solo due anni fa, è già riuscita a diventare l’ente di riferimento in tutti i tavoli istituzionali. “Qualcosa di nuovo è successo – continua Bergagna – e non si torna indietro: adesso ci sono delle sentenze della Corte di Cassazione che costituiscono giurisprudenza, un punto di partenza, ma un punto fermo”.

Ed è proprio sui temi delle nuove normative che riguardano il settore ruote e pneumatici che si svolgerà ad Autopromotec un convegno il 26 maggio. Il titolo dell’incontro è “Il rispetto delle regole: un vantaggio per tutti” ed interverranno sia i rappresentanti della filiera ruote complete (cerchi, pneumatici e rivenditori specialisti), sia i rappresentanti delle Istituzioni.

Moderatore sarà Carlo Cavicchi, direttore di Quattroruote e realtori Corrado Bergagna, Presidente Assoruote, Fabio Bertolotti, Direttore Assogomma, Angelo Infante, Coordinatore di Direzione, Direzione Interregionale per l’Emilia Romagna e per le Marche Agenzia delle Dogane, Guido Schiavon, Presidente Federpneus, Maurizio Vitelli, Direttore Generale Ministero dei Trasporti, Tenente Colonnello Gianfranco Zarro, Comandante Gruppo La Spezia Guardia di Finanza.

L’appuntamento è il 26 maggio alle ore 10:30 nella Sala Melodia, Centro Servizi Blocco D.

Tag: , , , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *