Hankook soddisfatta delle prestazioni delle gomme al DTM

17 maggio 2011 | 0 Commenti
 
Il pilota Audi Mike Rockenfeller vince la sua prima gara DTM a Zandvoort
Il pilota Audi Mike Rockenfeller vince la sua prima gara DTM a Zandvoort

Mike Rockenfeller conquista, dopo 44 gare, la sua prima vittoria al DTM di Zandvoort nei Paesi Bassi. Il ventisettenne ha condotto una corsa praticamente priva di errori e con una strategia di pit-stop assolutamente azzeccata. Festeggiano con lui il team Audi, che finalmente strappa la vittoria alla Mercedes, e Hankook che si dichiara soddisfatta delle prestazioni dei pneumatici slick Ventus F200 che hanno dimostrato una performance equilibrata e coerente per tutte le squadre, mantenendo il controllo della pista impegnativa senza alcun problema.

Michael Eckert, ingegnere di gara di Hankook ha dichiarato: “Le nostre gomme hanno consentito ai team e ai tecnici di reagire in ogni situazione di gara e di giocare di tattica. I pneumatici inoltre consentono di pianificare diverse strategie di pit-stop. Per esempio non si è costretti a cambiare le gomme esattamente dopo un terzo del percorso, perché il pneumatico non si degrada e offre quindi molte possibilità di strategia”.

Tag: , ,

Categoria: Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *