I ricavi di Cooper Tire & Rubber crescono oltre il 20%

17 marzo 2011 | 0 Commenti
 

Il secondo produttore americano, Cooper Tire & Rubber, ha chiuso positivamente l’anno 2010, con ricavi per 3,36 miliardi di dollari (2,54 miliardi di euro), evidenziando, rispetto all’anno precedente, una crescita del 20,9%. Mentre il mercato americano è cresciuto nella media complessiva di incremento (+20,8%), i mercati internazionali, con 1,27 miliardi di dollari hanno messo a segno un miglioramento del 28%. Di questo risultato l’Europa non ha però merito, in quanto nel vecchio continente le vendite sono cresciute solamente del 6%. L’utile operativo si è attestato a 188,4 milioni di dollari (142 milioni di euro), con un margine operativo del 5,6%. L’utile netto dichiarato dal produttore americano è invece di 116 milioni di dollari, pari a 87,8 milioni di euro. Per l’anno 2011 la domanda di pneumatici sembra essere talmente forte che Roy Armes, il CEO dell’azienda, ha dichiarato di voler aumentare la capacità produttiva del 10%.

Per ulteriori approfondimenti consultare la sezione Numeri & Fatti.

 

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *