Trelleborg si espande in Asia e presenta Maximo, la sua seconda linea radiale

28 febbraio 2011 | 0 Commenti
 

Come annunciato alcuni giorni fa, Trelleborg ha acquisito un’unità operativa a Xingtai (Hebei), Cina orientale, per facilitare l’espansione del Gruppo nei mercati asiatici relativamente ai pneumatici specialistici, in particolar modo per l’agricoltura. Il piano industriale include sia pneumatici convenzionali sia pneumatici radiali dedicati ai mercati locali, la nuova linea agro industriale e la gamma Maximo, nuova seconda linea radiale completamente sviluppata da Trelleborg.

I nuovi investimenti e i processi di re-ingegnerizzazione dello stabilimento produttivo insieme ad un completo piano di marketing per l’Asia sono già partiti. “Il progetto rappresenta un importante passo per la nostra azienda nella creazione di valore aggiunto per i nostri clienti e per rinforzare la nostra posizione leader di specialista per l’agricoltura” dice Paolo Pompei, Presidente della Business Unit Agricultural & Forestry Tires. “Il potenziale dello sviluppo della meccanizzazione agricola in Asia è enorme. Oggi solo il 41% dell’agricoltura cinese è meccanizzato per una superficie arabile di 122 milioni di ettari, confrontati con i 75 milioni di ettari dell’intera Europa Occidentale. L’acquisizione dello stabilimento di Xingtai ci offre un’enorme opportunità di contribuire alla crescita del livello di meccanizzazione di questi mercati e ad aumentare significativamente la produttività delle azienda agricole locali, attraverso la nostra competenza e la nostra specializzazione in agricoltura.”

Grazie al know-how specializzato in agricoltura di Trelleborg, il programma include l’industrializzazione di una seconda linea radiale, Maximo, una nuova gamma motrice per trattori dai 40 ai 180 CV. ”La nuova gamma Maximo rafforzerà la posizione di Trelleborg nei mercati più maturi, come l’Europa, offrendo ai nostri clienti una più ampia offerta prodotti di alta qualità ma con diverso posizionamento prezzo” aggiunge Pompei.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *