Sono già iniziati i test del TCS sui pneumatici per il prossimo inverno

12 gennaio 2011 | 0 Commenti
 
I test del TCS sui pneumatici invernali durano quasi 12 mesi e costano circa 600.000 euro
I test del TCS sui pneumatici invernali durano quasi 12 mesi e costano circa 600.000 euro

A Ulrichen, nel cantone Vallese, gli specialisti del Touring Club Svizzero stanno già testando, insieme ai tecnici del club tedesco ADAC e di quello austriaco OAMTC, i pneumatici che saranno messi in vendita nel prossimo inverno. La serie completa di prove, la cui prima parte è iniziata il 3 e si concluderà il 22 gennaio,  dura quasi un anno e costa, in totale, 750.000 franchi, pari a 600.000 euro. In questo mese i controlli si svolgono durante la notte sull’aerodromo di Ulrichen e su un tratto di 1,6 km della strada del Passo della Novena. Sono previste prove su strada asciutta e bagnata, innevata e ghiacciata, analisi di consumo di carburante, usura, rumorosità, comfort e resistenza all’alta velocità. I risultati saranno disponibili alla fine della prossima estate per aiutare i consumatori nella scelta e nell’acquisto dei pneumatici invernali.

Tag: , , ,

Categoria: Notizie, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *