Delticom rivede al rialzo gli obiettivi relativi a ricavi e utili per il 2010

30 novembre 2010 | 0 Commenti
 
Delticom AG ha appena rivisto al rialzo gli obiettivi relativi a ricavi e utili per l’anno fiscale 2010
Delticom AG ha appena rivisto al rialzo gli obiettivi relativi a ricavi e utili per l’anno fiscale 2010

A un mese dalla fine dell’anno, grazie alle condizioni meteo, alla nuova legge in Germania e alla disponibilità di pneumatici invernali, Delticom alza di 5 punti gli obiettivi di ricavo per il 2010.

La Camera Superiore del Parlamento Tedesco ha infatti recentemente approvato un emendamento al codice della strada. I pneumatici invernali saranno obbligatori in Germania nel caso in cui si verifichino particolari circostanze: in caso di ghiaccio, cumuli di neve, neve fradicia o ghiaccio invisibile  si potrà circolare solo con pneumatici invernali o con gomme “all weather”, opportunamente segnalate dai rispettivi simboli. Anche se già oltre l’80% degli automobilisti tedeschi cambia regolarmente le gomme del proprio veicolo all’arrivo dell’inverno, si può prevedere un ulteriore aumento della domanda di gomme invernali nelle prossime settimane. La nuova legge entrerà in vigore, presumibilmente, a metà dicembre.

Condizioni meteorologiche già invernali, in Germania e in altre zone d’Europa, hanno fatto aumentare, negli scorsi giorni, i volumi di vendita. Inoltre Delticom ha potuto beneficiare di ulteriori garanzie di consegna a breve termine che hanno aumentato la disponibilità di pneumatici invernali sui negozi on-line dell’azienda. Nel contesto di un mercato caratterizzato da una generale penuria di pneumatici invernali, Delticom anticipa per il 2010 una crescita degli utili di oltre il 20% su base annua (precedente previsione: almeno il 15%) e un margine EBIT di circa il 10% (precedente previsione: 9%). La società, attiva nella vendita online dal 2000 dispone di 113 negozi in 35 paesi e opera in Italia con tre siti di e-commerce.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *