Bridgestone incrementa i redditi del 12%

8 novembre 2010 | 0 Commenti
 
Bridgestone incrementa i redditi del 12%
Bridgestone incrementa i redditi del 12%

Nonostante Bridgestone definisca i primi nove mesi del 2010 come “afflitti dagli aumenti delle materie prima e dall’apprezzamento dello yen giapponese”, i ricavi ammontano a 2.091,2 miliardi di yen (18,37 miliardi di euro) che, rispetto ai 1.873,9 dello stesso periodo dell’anno precedente, rappresentano una crescita del 12%. Il reddito operativo poi, rispetto ai 12 miliardi dei tre trimestri 2009 ha visto un incremento dell’838% con 113,4 miliardi di yen, mentre il reddito netto è stato di 66,7 miliardi a fronte della perdita nello stesso periodo dell’anno scorso di 27,4 miliardi di yen.

Anche considerando il solo segmento pneumatici, che riveste oltre l’80% del business aziendale, l’incremento dei redditi è stato del 12% con un ammontare complessivo di 1.730,6 rispetto ai 1.544,1 miliardi di yen del periodo gennaio-settembre 2009.

Il produttore giapponese ha registrato un miglioramento su tutti i mercati ed in particolare su quello giapponese dove il fatturato, con 815,2 miliardi di yen, è cresciuto del 18%. Le Americhe hanno portato redditi per 921,9 miliardi di yen (+9%), l’Europa per 282,4 miliardi di yen (+7%) e gli altri paesi per 449.8 miliardi di yen (+21%).

 La relazione trimestrale è disponibile nella sezione Numeri & Fatti

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *