Aumenti in USA dal 1° novembre

11 ottobre 2010 | 0 Commenti
 

Si susseguono in questi giorni gli annunci da parte dei principali produttori di pneumatici di aumenti sui listini per il mercato nordamericano a partire dal primo novembre. Dopo Hankook, Goodyear, Pirelli e Cooper, anche  Kumho  alza i prezzi del 6,5%, Falken fino all’8% e Toyo Tire USA fino al 6%. Motivo di quello che i produttori definiscono “in-line adjustment” è l’incremento del costo della materia prima.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *