Un Landini gommato Mitas ha vinto la “tractor pulling”

17 settembre 2010 | 0 Commenti
 
Un trattore del gruppo Argo Tractors con pneumatici posteriori Mitas 600/65R28 RD03 ha vinto l’insolita gara di “tractor pulling”
Un trattore del gruppo Argo Tractors con pneumatici posteriori Mitas 600/65R28 RD03 ha vinto l’insolita gara di “tractor pulling”

Il trattore Landini “New Bufalo”, equipaggiato con pneumatici Mitas barra 65, ha vinto la scorsa domenica il tractor-pulling, concorso tenutosi a San Pancrazio, vicino a Parma. Le quattordici squadre, con nomi fantasiosi come Baby Tornado (seconda classificata), Cobrabite (quinta classificata) e Speedy (ultima classificata), si  sono incontrate per l’undicesima volta dal 1999 per mettere alla prova i loro trattori in questa dura battaglia. “Questo è uno sport estremo per trattori ed è assolutamente elettrizzante”, dice Gaetano Mellia di CGS Pneumatici Italia. “A differenza di altri sport, i concorrenti gareggiano con trattori e pneumatici di serie e i ramponi dei pneumatici vengono completamente appiattiti a livello del battistrada. Così facendo, la potenza del trattore che un buon pneumatico riesce a scaricare a terra completamente, diventa un fattore determinante per la vittoria.” L’Emilia Romagna,  dove ha avuto luogo la finale quest’anno, è la patria dei produttori di trattori e l’agricoltura rimane tuttora un elemento importante dell’economia locale. Secondo CGS Tyres, che ha una quota di mercato europea del 28% nei pneumatici agricoli, c’è stato un cambiamento generale nell’utilizzo dei trattori negli ultimi anni. “Abbiamo constatato che, sempre più spesso, i trattori portano direttamente i prodotti dai campi alle fabbriche produttive. In quest’ottica, la nuova tecnologia costruttiva non si deve limitare solo a garantire trazione nelle lavorazioni in campo bensì deve garantire comfort anche negli spostamenti stradali.”

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *