Podio rosso a Monza

13 settembre 2010 | 0 Commenti
 
Alonso, grazie anche ad un perfetto pit stop, ha vinto, con mescola soft – dura, il Gran Premio d’Italia
Alonso, grazie anche ad un perfetto pit stop, ha vinto, con mescola soft – dura, il Gran Premio d’Italia

Fernando Alonso (Scuderia Ferrari Marlboro) ha trionfato per la terza volta in questa stagione in un emozionante Gran Premio d’Italia, utilizzando una strategia di pneumatici con mescola soft – dura. Il pilota spagnolo, partito dalla pole position, è stato superato alla partenza da Jenson Button (Vodafone McLaren Mercedes), ma ha riconquistato il comando della corsa grazie ad una perfetta strategia durante il pit stop, tagliando il traguardo con un vantaggio di 2,9 secondi. Alle spalle di Jenson Button è giunto Felipe Massa (Scuderia Ferrari Marlboro), con un distacco di 1,2 secondi dal campione del mondo.

Bridgestone ha portato nel circuito italiano le mescole dura e soft, che sono state utilizzate con diverse strategie dalle squadre, come fa notare Hirohide Hamashima, Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport: “Abbiamo assistito a diverse strategie di gara e sono soddisfatto della performance dei nostri pneumatici nel corso dell’intero weekend. E’ stato interessante vedere le diverse strategie di Jenson e di Fernando ed entrambi hanno disputato una gara eccellente. Vedere Sebastian guidare fino all’ultimo giro con la stessa specifica di pneumatici con mescola soft con cui ha disputato le qualifiche dimostra la durata e il rendimento dei nostri pneumatici in un tracciato ad elevata velocità come è quello di Monza. Abbiamo notato un po’ di blistering su alcuni pneumatici, ma niente di preoccupante per la performance complessiva dei pneumatici. Ringrazio Monza per questa fantastica gara!”.

Monza, che è stato l’ultimo appuntamento europeo per Bridgestone, ha dato grande visibilità al marchio del produttore giapponese che, nella persona di Hiroshi Yasukawa, Responsabile Bridgestone Motorsport, ha espresso grande soddisfazione per questa gara: “Congratulazioni alla Ferrari e a Fernando Alonso per questa emozionante vittoria. E’ un grande risultato per il Campionato ottenuto nell’ultimo gran premio europeo per il nostro marchio. In quest’ultimo weekend europeo abbiamo avuto il piacere di avere molti ospiti e siamo stati felici di vedere il marchio Bridgestone su molti settori della pista in questa fantastica giornata. Vorrei ringraziare tutti gli appassionati italiani presenti all’Autodromo Nazionale di Monza per l’accoglienza che ci hanno sempre riservato in questi anni in questa splendida località”.

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *