Le proiezioni della RMA vedono il mercato USA uscire dalla crisi

11 agosto 2010 | 0 Commenti
 

Secondo le proiezioni dell’americana Rubber Manufacturers Association, che rappresenta i principali produttori di pneumatici americani, i volumi di spedizione di pneumatici quest’anno sono destinati a crescere in US dell’8%. Il buon risultato è dovuto principalmente all’incremento del 38% nel segmento Original Equipment Manufacturer di prodotti passenger e per il +5% del segmento ricambio auto. Il 2010 dovrebbe riportare il mercato ai livelli del 2008 con la vendita di 282 milioni di pneumatici rispetto ai 260 dell’anno scorso. L’analisi riflette un’economia che sta lentamente riemergendo dalla crisi del settore automotive, anche se l’elevato livello di disoccupazione e la bassa propensione agli acquisti dei consumatori consigliano un cauto ottimismo.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *