Arval primo semestre a pieni voti

9 agosto 2010 | 0 Commenti
 

Arval, la società di noleggio auto a lungo termine del Gruppo BNP Paribas, nonostante il mercato sofferente, ha chiuso in crescita la prima metà dell’anno: 131.000 veicoli gestiti (+8% rispetto a pari periodo 2009), 18.000 nuove immatricolazioni (+15%) e 800 dipendenti (+5%). Questi i dati elaborati dall’Ufficio Marketing Arval che punta a raggiungere a fine anno una quota di mercato del 25%.

Se le immatricolazioni di auto in Italia nel mese di luglio sono scese del 26%, pur con un valore ancora positivo da inizio anno (+1,5%) legato ai risultati dei primi mesi viziati dagli incentivi statali, il comparto aziendale mostra invece segnali più incoraggianti. Secondo l’Aniasa (Associazione Nazionale Industriadell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) infatti tra acquisti, leasing e noleggio nei primi 6 mesi del 2010 il settore aziendale ha registrato un +13,4% di immatricolazioni.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *